Io speriamo che me la cavo …ancora

AL TEATRO ACACIA  DI NAPOLI

DAL 29 MARZO AL 30 APRILE 2011

Commedia con musiche ideata e diretta da Domenico M. Corrado, liberamente ispirata ai nuovi temi raccolti da Marcello D’Orta, con le musiche di Eugenio Bennato.

Torna a Napoli, “Io speriamo che me la cavoancora” ovvero a “Noi Dio ci ha creato gratis”, nell’ originale allestimento teatrale di Domenico M. Corrado.

Con la complicità delle sgrammaticate composizioni dei bambini napoletani, raccolte dal maestro Marcello D’Orta che hanno come tema il rapporto con Dio, la chiesa, i preti e i Santi, rivive sulla scena del più prestigioso teatro napoletano la divertente storia della conversione di due ladruncoli, che ammaliati dalla ingenuità e dalla tenerezza di 5 bambini orfani, ospiti di un oratorio, rinunciano a rubare la statua della Madonna d’oro e finiscono per difendere la chiesa, l’oratorio e il campetto dalle grinfie della camorra che vorrebbe abbatterli per costruire un supermercato.
Comicità, musica, ingenuità, tenerezza e spiritualità sono gli ingredienti che animano questo “thriller infantile”. Atmosfere magiche e interventi musicali hip - hop, a cura di Ciccio Merolla non privi di derive fantastiche, perlopiù generate da immancabili interventi sovrannaturali, fanno da sfondo all’azione teatrale animata da tanti personaggi che impegnano un cast di quindici attori, coerentemente chiamati a realizzare l’atteso lieto fine nell’imposizione di un epilogo ineluttabilmente ironico.
Un argomento contemporaneo e di forte impatto sociale, liberamente tratto dai nuovi temi raccolti dal maestro Marcello D’Orta, esplode in una nuova commedia musicale scritta da Ciro Villano, diretta da Domenico M. Corrado con le musiche inedite di Eugenio Bennato.

Uno spettacolo che è gioco, evasione, consolazione, speranza piuttosto che lezione di vita; adatto anche ad un pubblico scolastico, esso rappresenta un veicolo di comunicazione per dipingere una realtà dura, i cui retaggi del passato si integrano a nuove identità, dando origine a nuove miscele socio – culturali.

LA PRENOTAZIONE E' OBBLIGATORIA: 081.863.15.81

COSTI:
- biglietto Singolo 20,00 €
- biglietto Ridotto Scolastico 12,00 €
(è prevista una gratuità per l'insegnante ogni 15 studenti paganti)
 

lo spettacolo è in programmazione anche

AL TEATRO LE MASCHERE DI ARZANO DAL 5 ALL'8 APRILE 2011

AL TEATRO DIANA DI NOCERA INF. DAL 11 AL 15 APRILE 2011

Segnala la pagina



Copyright © 2017 Nuovo Tappeto Volante S.r.l.s. | P.IVA 0 5477120652 | Designed by Kreisa